La Farmacia dei Servizi

Trasformazione dell’identità e ruolo del Farmacista

Nel panorama farmaceutico italiano, la Farmacia dei Servizi sta emergendo come una soluzione innovativa per rispondere alle esigenze mutevoli del settore sanitario. ABN Studio, studio di progettazione con un team di professionisti altamente coesi, si è distinto come un partner affidabile e competente nella consulenza per la progettazione, ristrutturazione e restyling di farmacie, parafarmacie e strutture sanitarie in tutto il territorio nazionale. L’esperienza e la conoscenza di Angelo Negri, figura di spicco nel settore, sono garanzia di un servizio di consulenza globale e innovativo in grado di affrontare le sfide profonde e in continua evoluzione del mondo farmaceutico.

L’Identità distintiva della Farmacia

Ogni farmacia è unica nel suo genere. La sua struttura, la gestione della clientela, i servizi offerti, l’assortimento di prodotti e la comunicazione, tutti questi elementi contribuiscono a creare l’identità distintiva della farmacia. Questa individualità influisce notevolmente sulla percezione dei clienti nei confronti della farmacia stessa.

Tuttavia, nel 2009 è stato introdotto il concetto di “Farmacia dei Servizi,” che ha aggiunto un ulteriore strato a questa identità. L’obiettivo principale della Farmacia dei Servizi è quello di integrare la rete delle farmacie nelle attività territoriali del sistema sanitario nazionale. In un’epoca in cui l’età media della popolazione aumenta e i costi sanitari crescono, affidare la cura dei pazienti alle farmacie, comprese le attività di prevenzione e monitoraggio, diventa sempre più essenziale.

Progettare l’offerta dei servizi

Ma cosa significa progettare concretamente l’offerta dei servizi? Ecco alcuni passi fondamentali:

Selezione dei servizi e dei partner: È importante selezionare attentamente i servizi da offrire in base alle esigenze del territorio in cui si trova la farmacia. Collaborare con partner autorevoli e fidati per garantire la qualità dei servizi è cruciale.

Obiettivi e break-even point: Definire gli obiettivi e calcolare il punto di pareggio è essenziale. Inizialmente, i servizi potrebbero non coprire completamente i costi, ma l’investimento è cruciale per l’evoluzione della farmacia.

Spazio adeguato: Prevedere un’area adeguata per i servizi, anche se ciò comporta una riduzione dello spazio espositivo. Questo spazio dovrebbe essere confortevole e garantire la privacy.

Pianificazione dei processi: Predisporre protocolli per la prenotazione, il pagamento, l’erogazione e la consegna dei risultati è fondamentale per un servizio efficiente.

Formazione del personale: Assicurarsi che il personale sia adeguatamente formato per erogare i servizi in modo professionale.

Comunicazione efficace: Utilizzare strumenti di comunicazione interna ed esterna per informare i clienti sui servizi disponibili, le modalità di accesso, i giorni e gli orari di disponibilità.

Fiducia dei clienti: Comunicare che il personale è stato adeguatamente formato e che gli esami possono essere refertati presso centri specialistici esterni contribuirà a costruire la fiducia dei clienti.

Una farmacia che adotta con successo il modello della Farmacia dei Servizi non solo migliora la sua posizione nel mercato ma diventa un punto di riferimento affidabile e competente per la salute e il benessere della comunità. 

ABN Studio, con la sua esperienza e competenza, è il partner ideale per guidare questo percorso di trasformazione dell’identità e del ruolo del farmacista nel contesto sanitario nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 × uno =